fisioterapia terapie strumentali

 
Tramite l’energia fisica, le terapie strumentali aumentano o diminuiscono il metabolismo delle cellule per favorire la guarigione.

Terapie strumentali

Che cosa sono le Terapie Strumentali?
Le terapie fisiche hanno come obiettivo quello di ridurre il dolore, il gonfiore e l’infiammazione (sintomi spesso presenti in seguito ad un trauma) favorendo la guarigione dei tessuti.
Quali Terapie Strumentali è possibile effettuare presso il nostro Centro?
Per ridurre sintomi dolorosi, gonfiore e per stimolare la rigenerazione dei tessuti ci serviamo di strumentazioni sofisticate e sicure che somministrano direttamente energie nel corpo umano.

pallino blu Laserterapia

Utile su lesioni e traumi acuti, efficace nei tessuti nervosi. È indicata sia per lenire il dolore che per ricostruire i tessuti.

Tra i suoi effetti benefici troviamo: azione antiedemigena e antiflogistica (tramite aumento del calore locale e del flusso ematico), stimolazione metabolica e attivazione del ricambio cellulare, riduzione degli edemi e analgesica.

3 pallini
pallino blu Laserterapia YAG

Il Laser Yag è una terapia fisica che, a seconda dell’energia erogata, trasferisce energia ai tessuti, aiutando a ristabilire l’equilibrio energetico compromesso. Questa terapia fisica riattiva e stimola il metabolismo cellulare con effetti analgesici antinfiammatori, linfodrenanti e biostimolanti con una accelerazione del metabolismo cellulare che porta ad una velocizzazione dei processi riparativi e di cicatrizzazione.
È estremamente utile nel trattamento di numerose patologie dolorose su base degenerativa, per esempio a livello della colonna vertebrale, nel trattamento delle affezioni che colpiscono i tendini, nel trattamento delle contusioni e delle lesioni muscolari e nelle contratture.
Consente infatti di trattare in totale sicurezza gli stati infiammatori, anche profondi, inducendo fin dalla prima applicazione una intensa riduzione del dolore e una ripresa della mobilità.

3 pallini
pallino blu Tecarterapia

Utile nel riparare e vascolarizzare i tessuti, in particolare i muscoli; riduce i tempi di guarigione e consente alla persona un ritorno più rapido alle normali attività quotidiane.

La terapia sviluppa un calore endogeno che richiama sangue in tessuti pigri di circolazione sanguigna.

3 pallini
pallino blu Elettrostimolazione Antalgica (TENS)

Permette di rilassare i muscoli e resettare i recettori del dolore.

Le TENS non sono stimolazioni forti, ma creano un formicolio gradevole che abbassa la soglia del dolore.

3 pallini
pallino blu Elettrostimolazione Muscolare

Utile, ad esempio, dopo un intervento chirurgico. In questi casi l’inattività dovuta all’infortunio causa ipotonia e depotenziamento muscolare per l’impossibilità di fare movimento.

La pratica di questa terapia consente un ritorno veloce alle normali condizioni muscolari.

3 pallini
pallino blu Elettrostimolazione per muscoli denervati

Fondamentale per le lesioni dei nervi motori (che portano lo stimolo ai muscoli).

Consente di stimolare il muscolo denervato allo scopo di rallentare i fenomeni degenerativi, cercando di mantenere attivi, seppur ridotti, i processi metabolici connessi con la contrazione.

3 pallini
pallino blu SIT Sistema Infiltrativo Trasdermico

È una terapia all’avanguardia per veicolare principi attivi (farmaci, fitofarmaci e prodotti omeopatici) dove c’è il dolore.

Il risultato di questa terapia è la riduzione del dolore e dei gonfiori e, in fase di riparazione dei tessuti, la riduzione della fibrosità cicatriziale.

3 pallini
pallino blu Ultrasuonoterapia

Gli ultrasuoni sono onde acustiche ad alta frequenza, tra gli 1 e i 3 Mhz che colpiscono il tessuto e lo rendono più morbido e vascolarizzato.

Il suo obiettivo è di ridare la stessa qualità e funzionalità al tessuto trattato.

3 pallini
pallino blu Terapia Fisica Vascolare BEMER

La Terapia Fisica Vascolare Bemer è utile in tutte quelle patologie dov’è presente un’alterazione della circolazione periferica.

In questi casi i tessuti infiammati, lesi, con scarsa circolazione rallentano i processi di interscambio di ossigeno e sostanze nutrienti, ma soprattutto rallentano i processi di spostamento delle tossine metaboliche.

La Terapia Fisica Vascolare Bemer migliora la circolazione dei microvasi e aiuta così i naturali processi di autoguarigione e rigenerazione dell’organismo.

3 pallini
pallino blu Magnetoterapia

Va ad amplificare il campo magnetico gravitario ed aiuta la sedimentazione del calcio sulle cellule ossee (osteoblasti) con l’aiuto della vitamina D (vettore di unione tra la cellula e il calcio).

La magnetoterapia accelera il consolidamento della frattura e il ritorno alla vita normale.


Fisio10 Srl Centro Medico Fisioterapico
Dir. San. dott. Francesco Greco Spec. in Ortopedia e Traumatologia
Via Guasti 12/H int.3 Padova - Tel. 049 680 080 Cell. 340 2237025
P.IVA 04573830280